Tanzania

7 Dicembre 2016

Prevenzione e trattamento della malnutrizione Regione di Ruvuma e Simiyu, Tanzania

7 Dicembre 2016|

Da qualche giorno, sto girando per due distretti della regione, facendo monitoraggio e prevenzione insieme allo staff di Medici con l’Africa Cuamm. In questi territori il Cuamm, che è l’unica organizzazione non governativa nel paese, a fianco delle autorità sanitarie distrettuali e regionali, si occupa di garantire, sia nei villaggi sia nelle strutture sanitarie, la prevenzione, l’identificazione e il trattamento della malnutrizione severa e acuta e la promozione della salute materna, neonatale e infantile per la prevenzione dell’Hiv/Aids e della sua trasmissione da mamma a bambino. Anna Caruana, Junior Project Officer

20 Giugno 2016

L’impegno oggi in Tanzania

20 Giugno 2016|

"I piccoli pazienti ricambiano i miei sforzi con sorprendenti capacità: con un po’ di aiuto durante i giorni critici, iniziano a succhiare il seno della mamma, segno che ce la faranno. Poi, come se nulla fosse, si affacciano alla vita e ai campi assolati di girasoli che li aspettano fuori dall’ospedale, nel loro villaggio". Giorgia Soldà, medico, Tanzania

5 Febbraio 2016

Beneficiary Feedback Mechanism – La voce della comunità Distretto di Iringa, Tanzania

5 Febbraio 2016|

Beneficiary Feedback Mechanism è il titolo di un progetto pilota che stiamo sperimentando in Tanzania. Iniziato nel 2014, il progetto vuole rafforzare i servizi offerti in termini di accesso, qualità ed equità a partire dalla valutazione dell'appropriatezza degli interventi sanitari e dei bisogni della popolazione.

23 Novembre 2015

Prima le mamme e i bambini 2012-2016

23 Novembre 2015|

Piccoli, grandi numeri: 4 paesi, 4 ospedali principali, 22 centri di salute periferici, 1.300.000 abitanti coinvolti. Un’unica parola d’ordine: “Prima le mamme e i bambini” per garantire l’accesso gratuito al parto sicuro e alla cura del neonato in Africa.

18 Agosto 2015

L'impegno nella regione di Shinyanga

18 Agosto 2015|

Nella regione di Shinyanga, nel Nord della Tanzania, Medici con l’Africa Cuamm porta avanti un progetto di lotta all’Hiv/Aids, sostenuto dalla Fondazione Buon Samaritano del Pontificio Consiglio per la Salute.

13 Luglio 2015

Lotta all’HIV/AIDS Regione di Shinyanga, Tanzania

13 Luglio 2015|

Nella regione di Shinyanga, nel Nord della Tanzania, Medici con l'Africa Cuamm avvia un progetto di lotta all'HIV/Aids, sostenuto dalla Fondazione Buon Samaritano del Pontificio Consiglio per la Salute.

30 Giugno 2015

Prima le mamme e i bambini Focus Tosamaganga

30 Giugno 2015|

Insieme agli operatori sanitari locali per ridurre, tra i i 275.000 abitanti del distretto di Iringa District Council, la mortalità materna e neonatale